MAZE a Torino il primo festival di street culture

Un nuovo e grande appuntamento con lo streetwear come stile di vita.

Un festival contenitore di musica, moda, conferenze, sport, incontri all’insegna di una nuova dinamica underground contemporanea che ormai è diventata trasversale per le differenti generazioni.
Torino è stata la sede scelta per questa originale Kermesse che riempirà spazi industriali interessanti e riqualificati dall’8 all’11 settembre 2017.

Maze è ideato e creato dall’associazione Interculturale Multiethnic Media, nata nel 2007 per sostenere il dialogo tra le diverse culture della società contemporanea della città ed è realizzato in collaborazione con STUDIO2fashion Events, struttura che opera da quasi trent’anni nel settore della moda internazionale.

Per info: http://www.maze.events/en/.

 

IL PROGRAMMA

Venerdì 8 settembre
Piazzale Valdo Fusi / Spazi Ex Borsa Valori

Focus: Fashion

Venerdì 8 settembre alle 12 appuntamento con l’apertura all’area exhibition, conferenze, performance, talk, fashion show, sport e musica, un programma fittissimo realizzato dagli organizzatori in collaborazione con i partner del festival. A partire dalle 18.00 si entra nel vivo della manifestazione con un talk in cui interverrà lo street artist Domenico Romeo, direttore creativo del rinomato brand di street fashion Off White. A condurre il talk, Mattia Ruffolo Editor in Chief di I-D Vice Italia, testata online leader focalizzata su tendenze di street fashion e lifestyle.

Per il fashion show l’appuntamento è alle ore 19.00, sempre negli spazi dell’Ex Borsa Valori. Ad aprire lo show la sfilata dei designer emergenti israeliani Holyland Civilians, collettivo emerso dopo la partecipazione alla quinta edizione della Gindi Tel Aviv Fashion Week.

A seguire sfilata di tutti i brand che espongono nei quattro giorni di MAZE grandi marchi internazionali come Fila, Fred Perry, New Era affiancati da brand italiani come If Bags, Bad Deal, Dreamyourself e Spotlight.

Parallelamente durante la giornata in Piazzale Valdo Fusi si terranno contest di skate, djset con artisti internazionali e non mancherà lo spazio dedicato allo street food. Dalle 21.00 l’evento aperitivo a cura di Fred Perry con la sonorizzazione diBroke One, dj house di fama internazionale, mentre a partire dalle 22.00 MAZE si sposta al Big Club per una serata collaborazione con Snobiety, nuovo format one-night dedicato alla black music.

Sabato 9 settembre
Piazzale Valdo Fusi + Ex Borsa Valori
FOCUS: DANCE

Non solo fair, nella giornata di sabato 9 settembre, il programma si fa ancora più intenso: per la seconda giornata del festival, nell’area Ex Borsa Valori, gli streetdancers di tutta Italia si sfideranno nelle battles di Hip Hop Dance, Breakdance e sfide a crew e prenderanno parte a workshop, dibattiti e molto altro ancora con ospiti provenienti da tutto il mondo.

Dalle 10.00 presso gli spazi dell’Ex Borsa Valori workshop di streetdance a cura di Mufasa (Parigi) e Marcyo Ratinho (Lisbona)

Dalle 14.00 il fotoreporter di fama internazionale Franco Pagetti terrà per il pubblico di MAZE una conferenza sul mondo della streetphotography e le sue diverse declinazioni con incursioni nella sue esperienze personali come fotografo di moda, Pagetti ha infatti firmato l’ultima campagna di Dolce & Gabbana. Lecture presentata con IED Torino.

A partire dalle 16.00 nell’area Ex Borsa Valori si trasforma in un ring per le battle di hip hop e breakdance sulla selezione musicale di Dj Leva57, una delle dj più rinomate della scena Hip Hop italiana nel mondo.

Sotto gli occhi attenti di una giuria internazionale formata da Mufasa (Parigi), Jimmy Yudat (Parigi) , Marcyo Ratinho (Lisbona) , B.B.oy Kacyo (Italia),  B.Boy Movybube (Italia) e lo special guest Crazy Legs da NYC.

Mentre dalle 16.30 l’incontro con Apical x Hip Hop 4 Hope. Apical è una social impact start-up che connette l’industria di festival ed esperienze con il movimento non-profit, aiutando entrambi a raggiungere i propri obiettivi sociali ed economici. Hip Hop 4 Hope l’associazione umanitaria internazionale che ha come obiettivo quello di combattere la violenza di strada in territori problematici, che vivono una grave precarietà economica e sociale. Attraverso la street dance e l’hip hop, coinvolgendo dancer di fama internazionale, l’organizzazione costruisce breakdance training spot dove bambini locali possono imparare valori come rispetto e uguaglianza e la motivazione per percorrere percorsi di crescita virtuosi. Partendo da Manila (Filippine), cercando di creare un network internazionale sempre più ampio.

Dalle 22.00 MAZE torna al Big Club per una serata imperdibile che si aprirà con le finali delle battles di streetdancee per concludere un imperdibile afterparty con in consolle la bravissima Dj Leva57, il beatmaker e musicistaFranksativa e tantissimi altri guests.

Parallelamente tantissime le attività in programma nel cartellone Maze dai tornei di basket, ai skate corner e skate park, dal fashion retail, allo street food e molto altro ancora.

Domenica 10 settembre
Piazzale Valdo Fusi + Ex Borsa Valori
FOCUS: SPORT

Oltre all’area fair che prosegue negli spazi dell’Ex Borsa Valori, dalle 11.00 presso il Jazz Club workshop di street dance.

Domenica 10 settembre, sempre negli spazi dell’Ex Borsa Valori a partire dalle ore 14.00 la leggenda dell’Hip Hop Crazy Legs rappresentante storico della cultura Hip Hop in tutto il mondo, b-boy del Bronx e ballerino di film come Flashdance, Beat Streets e Wild Style, racconta la sua storia personale e quella della sua crew la celeberrima Rock Steady Crew di New York che ha da poco festeggiato il suo 40esimo anniversario.

Focus sulla disabilità nel mondo dello sport alle ore 17.00 con Andrea De Beni atleta disabile, affetto da un’ipoplasia alla gamba destra, che racconterà di come ha vinto la sua battaglia con la disabilità grazie allo sport. Andrea svilupperà un momento di approfondimento sui temi dell’handicap, della motivazione, dello sport, in cui interverrà con uno speech all’interno degli edifici della Borsa Valori, legandosi alla premiazione del torneo 3vs3 di basket che si concluderà domenica 10 Settembre.

Parallelamente durante tutta la giornata in Piazza Valdo Fusi si terrà il torneo di streetbasket 3vs3, il contest di skate a cui tutti sono invitati a partecipare previa registrazione in loco o tramite il sito http://www.maze.events

 Closing party dalle 22.00 al Jazz Club con l’ultimo dei cantautorapper  Dutch Nazari, concerto a pagamento.

Lunedì 11 settembre
Piazzale Valdo Fusi + Ex Borsa Valori

Lunedì 11 settembre giornata conclusiva della prima edizione del MAZE Festival, l’apertura al pubblico è prevista fino alle 15.00 solo per l’area fair all’interno degli spazi Ex Borsa Valori.

Alle 11.00 la conferenza con Carlo Rivetti è il presidente di Stone Island, uno dei brand più influenti ed innovativi nell’ambiente fashion internazionale, in continuo dialogo con la modernità senza mai perdere la propria identità e visione dagli anni 80 ad oggi.

Un marchio adottato dalle sottoculture di tutto il mondo che si sono riconosciute nel particolare stile casual, sempre molto raffinato ed alla ricerca di nuove soluzioni tecniche e stilistiche, oggi Stone Island è il brand favorito da rap star internazionali come Drake e Travis Scott. Stoney, com’è stata ribattezzata dai numerosissimi fan inglesi, può vantare collaborazioni con alcuni tra i brand più iconici al mondo, da NikeLab a Supreme, e si presenta oggi come una delle realtà più solide sul panorama internazionale.

CONTATTI

GENERAL INQUIRES: [email protected]

LOGISTICS: [email protected] 

DIRECTION: [email protected] [email protected]   

SALES: [email protected]   

TECHNICAL SUPPORT: [email protected]   

STAGE MANAGEMENT: [email protected]  

PRESS: [email protected]

 

  • OFFICE: +39 011.247.88.94
  • FAX: +39 011.241.04.22
  • MOBILE: +39 345.818.41.16
  • OFFICE ADDRESS: Via Aosta 8, 10152 Torino (Italy)

Precedente La Maison Oriza L.Legrand - alta profumeria Successivo VOGUE FASHION'S NIGHT OUT 2017 14 Settembre 2017 – Milano